Prima partita del 2016, prima partita del girone di ritorno. Di fronte il Palombina, una bestia nera storica del Real che ci ha purgato proprio all'esordio in Seconda Categoria con quel rocambolesco tre a due che ancora ci ricordiamo. Dopo la sosta natalizia e gli allenamenti alla Gabella ecco le convocazioni di Luciano Marini per questo match. L'appuntamento è per le ore 12:30 al Cafè de Mar.

Pausa natalizia veramente breve quest'anno. Mano di venti giorni fra l'ultima partita del girone d'andata e la prima del ritorno. Difficile anche programmare una mini preparazione per farsi trovare pronti alla ripresa delle ostilità. Seguite la tabella qui sotto con date e orari degli allenamenti stabiliti da mister Marini:

Lunedì 21 dicembre - solito orario

Martedì 22 dicembre - solito orario

Mercoledì 23 dicembre - solito orario

Giovedì 24 dicembre - dalle 14,00 alle 15,30

Diamo un sguardo a cosa dice il regolamento ufficiale LND in materia di retrocessione. Per quanto riguarda il campionato di Seconda Categoria, in ogni girone finirà direttamente in Terza la sedicesima e ultima classificata in campionato, mentre quattordicesima e quindicesima si sfideranno in una partita secca di playout. Occhio però a non rimanere troppo staccati, perché con dieci punti in meno la quindicesima retrocede senza disputare il playout. Non fermatevi qui e procedete nella lettura che vi spieghiamo tutto per filo e per segno.

La parola emergenza è stata bandita dal vocabolario Real, quindi diremo semplicemente, che un Modesti oramai abituato, si trova a fare i conti con le solite tante defezioni. E allora per scacciare la sfiga, i convocati questa settimana sono stati 19 con l'aggiunta in extremis di Daniele Giaccaglia, fresco tesserato che torna a vestire la maglia bruciatese. L'appuntamento per tutti è al Campo di Marina alle 13:15 e ora vi lascio con la lista dei giocatori che sfideranno la banda chiaravallese.

Dato che io non ero presente alla stadio pubblico qui sotto il racconto della partita che fa il giornalista di Apiro. Buona lettura.

APIRO: l'Apiro sbanca finalmente il campo di casa in una gara per niente facile contro una squadra decisamente preparata e ben messa in campo, che non merita assolutamente l'ultimo posto in classifica. Mister Mencarelli, senza gli squalificati Altini, Medici e Bucarelli, schiera il rientrante Fratoni accanto a capitan Arbusti al centro della difesa, davanti c'è Michele Marchegiani con Faris e Rossini. Mister Modesti si affida alle geometrie di capitan Faccioni con l'ottimo Canzi a far male davanti.
 

Nona giornata di campionato e un desiderio grande chiamato tre punti. L'infermeria non si svuota, mister Modesti è sempre in piena emergenza e attinge a tutte le sue risorse per compilare al meglio la sua lista dei diciotto. L'appuntamento per tutti è alle 13,15 al Campo di Marina, fischio d'inizio alle ore 14,30. Di seguito i convocati ufficiali...

Giovanni Luciano Cavaliere evoca un ricordo bellissimo: il playoff di Vismara e l'urlo liberatorio dopo la rete di Fratoni. Acqua passata, il presente dice Seconda Categoria Girone D, sesta giornata. E comunque sarà lui il fischietto della sfida all'Argignano. Designato Malatesta di Macerata per lo Staffolo capolista, mentre non è ancora stato comunicato il direttore di gara per Labor vs Castelbellino. Buona partita a tutti

Va in scena a Castelbellino il big match della terza giornata con i padroni di casa che affrontano uno Staffolo ancora a punteggio pieno (fischierà Marco Serenellini di Ancona). L'altra capolista (il Palombina) sarà ospite dell'Agugliano Polverigi con direzione di Giovanni Spinazzola di Macerata. A Marina di Montemarciano l'arbitro sarà Luca Pieroni di Ancona che arbitrò il Real nel primo sabato di Ottobre di due anni fa nella sfida casalinga al Montenovo.

Vietato parlare degli assenti, il bello è parlare dei diciotto che faranno parte della terza giornata. Prima assoluta in maglia Real per Francesco Flo, prima in stagione per Torretti e Fabretti. Occhio ai giovani terribili: Caniggia, Macchia e Moreschi sognano una maglia da titolare; per qualcuno di loro arriverà. Gigli e Rossetti invece sognano di tornare al gol in Seconda Categoria come gli è capitato in passato con altre casacche. Convocazione per i giocatori alle 14,15 al Comunale di Marina. Per tutti i tifosi il fischio d'inizio è alle 15,30. Forza.