Una conferma e una sorpresa da questo comunicato. La conferma è la giornata di squalifica di Fucili per recidività in ammonizione, la sorpresa è il reclamo della Pesarese nei confronti della Villa Ceccolini che quindi congela il 2 a 2 nello scontro diretto dell'ultimo turno. Vi terremo informati sulle decisioni in merito che verranno prese dal giudice sportivo. Intanto tutti i curiosoni posso sbirciare questo comunicato... E dedicato a tutte le società c'è la parte in cui si spiegano date e modi per i tesseramenti, gli svincoli e simili. Occhi aperti!

Che te lo dico a fare! Te lo dico lo stesso. La polentata è stata un successone. Voci non controllate parlano di 140 persone. Voci confermate dicono che tutti sono usciti con la pancia piena e il sorriso. La serata è stata divertente, il cibo ottimo e il clima, il solito di festa e aggregazione che contraddistingue la famiglia Real Casebruciate. Nel ringraziare ogni "banchettaro" che ha partecipato, facciamo i complimenti a Cristiano Casci e ad ogni dirigente, collaboratore, aiutante che ha reso possibile questo evento. Se volete gustarvi le foto andate sul profilo Facebook del Real Casebruciate.

 

Senigallia - Real Casebruciate 1-1

Senigallia: (formazione non disponibile)

Rcb: Cardinali, Ripanti, Comodi Ballanti, Dolci, Falini, Faccioni (59'Fratoni), Fabretti (90'Guarino E.), Fucili, Modesti (71'Rocchetti), Rossetti (82'Priori), De Filippo. A disp: Rotili, Torretti, Gigli. All: Modesti Aureliano

Arbitro: Riccardo Boiani di Pesaro

Reti: 36'Fabretti(RC), 65'Gorini(S)

Note: ammoniti Fucili, Ripanti e Falini per il Real Casebruciate; i numeri 11, 9 e 4 per il Senigallia

I sicuri assenti alla partita per squalifica uniti agli assenti degli allenamenti (per vari motivi), rendono davvero difficile capire la formazione del Real di venerdì sera. Aureliano ha mischiato le carte e provato diverse soluzioni. Quale schieramento vedremo al Bianchelli? Tanti dubbi a centrocampo e in attacco, con Ballanti che potrebbe essere avanzato in mediana e Rossetti ridisegnato rifinitore. E Rocchetti dopo la doppietta in casa scalpita...

 

Anticipo del venerdì sera. L'infermeria del Real non si svuota e il giudice sportivo ferma tre elementi importanti del nostro scacchiere: Agostini, Stefano Guarino e Martarelli. Salti mortali dunque per Aureliano per cercare di arrivare a 18 arruolabili. Missione impossibile e qualcuno degli inseriti fra i convocati probabilmente non sarà in grado di scendere in campo. Chi sarà?

Portieri: Cardinali, Rotili

Difensori: De Filippo, Dolci, Falini, Ripanti, Torretti

Comunicato atteso in casa Real, nell'ultimo turno infatti sono stati ben due i calciatori usciti in anticipo dal terreno di gioco per cartellini rossi. Quante giornate di squalifica avranno preso Matteo Agostini e Jacopo Martarelli? Quali altri giocatori sono stati colpiti dai provvedimenti del giudice sportivo? Proseguite nella lettura, scoprendo di tutto e di più, perfino cosa dobbiamo leggere ogni volta che giochiamo in casa nostra.

Venerdì sera al glorioso "Bianchelli", il Real Casebruciate andrà in scena nell'anticipo della nona giornata affrontando i locali del Senigallia. Scopriamo i nostri prossimi avversari dal racconto che loro stessi fanno della prima sconfitta stagionale, quella maturata nell'ultimo turno in casa della Pesarese. Nell'articolo che segue leggerete la formazioni scese in campo, una cronaca della partita e i commenti. Buona lettura!!!

Mario Gomez e Matteo Torretti, così lontani così vicini. Vi sembra un'assurdità? Andate avanti nella lettura e ne riparleremo. Il 15 Luglio 2013 Firenze è in agitazione, e non centrano le lotte interne fra Guelfi e Ghibellini, stavolta i toscanacci sono tutti insieme, tutti uniti ad attendere l'acquisto più importante della loro storia. Fra i 25mila del Franchi c'era il tifoso viola Matteo Torretti, entusiasta di applaudire il panzer tedesco appena arrivato alla corte dei Della Valle. Quella giornata resterà la più gloriosa in Italia di Marione Gomez, dato che da quel momento per i tifosi viola sono state maggiori le imprecazioni ai suoi infortuni che le esultanze per i suoi gol. Passa un anno e Matteo Torretti sveste i panni da tifoso e indossa la tuta del Real per iniziare la sua prima stagione col Casebruciate.

Real Casebruciate - Arzilla 3-0

Rcb: Rotili, De Filippo, Dolci , Falini, Comodi Ballanti, Agostini, Faccioni (80'Martarelli), Fucili (90'Guarino E.) Guarino S. (83'Ripanti), Rossetti (86'Priori), Modesti (65'Rocchetti). A disp: Cardinali, Torretti. All: Modesti

Arzilla: Girelli, Uguccioni M., Nespeca (71' Lisi), Pascucci (60'Lorenzetti), Dionigi (66'Diotalevi), Villabianca, Uguciioni E., Orazietti, Dehnè (53' Montesi), Giovannelli, Bernabucci. A disp: Generali, Dini, Palazzi. All: Ferri

Arbitro: Arben Cufaj di Ancona

Reti: 14' Guarino, 66' e 76' Rocchetti

Note: 62' espulso Agostini, 94' espulso Martarelli; 43' ammonito Dolci, 44' ammonito Guarino S., 57' ammonito Falini, 50'ammonito Dehne, 55'ammonito Giovannelli, 85' ammonito Lorenzetti

Prima volta per Arben Cufay con il Real Casebruciate. Il fischietto della sezione di Ancona è alla quarta designazione stagionale in Terza Categoria. Nelle tre precedenti partite tutte vittorie casalinghe: il 4 Ottobre Seicastelli-Castelvecchio finita 2 a 1, l'11 Ottobre Palombara-Apecchio terminata 1 a 0 e il 24 Ottobre Castelfidardo-Atletico Torrette finita 3 a 1 sempre per i padroni di casa. Per il resto fra Settembre ed oggi ha diretto incontri di Coppa Marche oltre che di Allievi e Giovanissimi Provinciali. Cufaj è già arbitro di esperienza, nella scorsa stagione infatti è stato più volte designato per arbitrare match di Seconda Categoria. A lui va il nostro in bocca al lupo per la partita di domani.

 

Nonostante la sosta non arrivano buone notizie dall'infermeria del Real. Gigli, Torretti e Fabretti saranno assenti nel match casalingo di sabato contro l'Arzilla. Recupera pienamente Dolci, a disposizione anche Rocchetti e Martarelli, fra i 18 c'è posto per il cobra Priori. La convocazione è fissata per le ore 13,15 al Comunale "Le Fornaci", di fronte avremo un Arzilla ancora imbattuta in trasferta.

Portieri: Cardinali, Rotili

Difensori: Agostini, De Filippo, Dolci, Falini, Ripanti, Torretti

Pesarese - Senigallia  - Sabato ore 14,30 - Arbitro

Il Senigallia è una delle due squadre ancora imbattute in campionato, la Pesarese non ha mai vinto in casa. Partendo da questi dati il pronostico sembrerebbe scontato a favore degli ospiti ma le sorprese che questo girone regala ogni settimana non faranno dormire sonni tranquilli ai senigalliesi.

...scopri i commenti a tutte le altre partite...